Laureana Cilento: sorpreso in possesso di varie munizioni illegalmente detenute. Nei guai un giovane del posto

I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna, nel pomeriggio di ieri hanno tratto in arresto un 25enne di Laureana Cilento, poiché responsabile del reato di detenzione abusiva di vario munizionamento.

I militari della Stazione di Perdifumo insieme a quelli di Torchiara, nel corso di una perquisizione domiciliare  presso l’abitazione dell’uomo hanno rinvenuto 58 munizioni da caccia di vario calibro, una cartuccia a palla, due a pallettoni e due cartucce calibro 9 da guerra.

Le munizioni sono state sottoposte a sequestro per i previsti accertamenti balistici, mentre il giovane, dopo le operazioni di rito, su disposizione della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, è stato condotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo previsto per la giornata odierna presso le aule del Tribunale cilentano.

Continuano intanto i controlli specifici da parte dei Carabinieri della Compagnia di Agropoli per contrastare ogni tipo di illegalità sul territorio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#