Moliterno – Montesano – Padula, collegamento comodo e sicuro per gli studenti? La Regione lo sopprime

Forse era troppo comodo e sicuro, probabilmente era troppo bello per essere vero.

Un collegamento istituito lo scorso 10 settembre dalla Regione Campania ha consentito per poco più di un mese e mezzo ad una trentina di studenti provenienti per lo più da Moliterno e Montesano sulla Marcellana di raggiungere in comodità e sicurezza la loro scuola, il Liceo Scientifico Pisacane di Padula. Il servizio (bi-regionale) partiva da Moliterno, quindi toccava Tardiano, Montesano sulla Marcellana, Arenabianca, Prato Comune e Montesano Scalo, per poi raggiungere alle 8:20 circa il Liceo Scientifico Pisacane nel centro storico padulese, senza necessità di cambiare autobus.

 

La stessa comodità, ovviamente, era garantita al ritorno, con partenza alle 13:35 circa da Padula. Da sottolineare anche la possibilità, per le famiglie, di usufruire dell’abbonamento gratuito messo a disposizione dalla Regione Campania. Ma a quanto pare le cose belle sono destinate a durare poco, visto che dallo scorso 31 ottobre la stessa Regione Campania ha deciso di sopprimere il collegamento istituito poco più di un mese prima. E tutto ciò nonostante la raccolta di firme dei genitori dei ragazzi, inoltrata tramite il Codacons Vallo di Diano all’Istituzione Regionale, insieme alla richiesta di mantenere il collegamento.  Genitori ovviamente preoccupati per i propri figli, costretti ora a trasbordare da un autobus ad un altro presso l’incrocio semaforico di Padula Scalo, privo di pensiline, esposti alle intemperie e ai rischi presenti nello scambio viario per raggiungere il Liceo Pisacane. Ovviamente ora la richiesta dei genitori e degli studenti, appoggiata anche dal Sindaco di Montesano Giuseppe Rinaldi e dalla dirigente scolastica di Padula Liliana Ferzola, è quella di ripristinare la linea soppressa. Come ribadiscono Chiara, Irene, Simona e Sara, alcune delle studentesse coinvolte.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#