Chiusura punto nascita di Polla. Raffaele Accetta :“E’ un’ingiustizia, invieremo un documento al Ministero”.

Disparità di trattamento ed ingiustizia è emerso sostanzialmente questo, dall’incontro tra i sindaci del Vallo di Diano presso la sede di Padula della Comunità Montana Vallo di Diano, in merito alla possibile chiusura del punto nascita dell’Ospedale Luigi Curto di Polla. Durante la conferenza, si è deciso di stilare un documento da indirizzare al Ministero della Salute che esprima dissenso alla chiusura di un altro servizio alla comunità valdianese. Il punto della situazione nell’intervista al Presidente dell’Ente Raffaele Accetta.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#