Punto nascite, Rocco Giuliano annuncia il ricorso al TAR

Il sindaco di Polla, Rocco Giuliano ha annunciato il ricorso al TAR, contro la decisione da parte del Governo centrale della chiusura del punto nascite all’Ospedale Luigi Curto di Polla. La notizia dell’ultim’ora, arriva dopo la marcia di protesta che ha avuto luogo questa mattina. Un’azione incisiva già adottata dal sindaco di Sapri per difendere il punto nascite dell’ospedale dell’Immacolata. Il ricorso al Tribunale Amministrativo Ordinario è una delle strade per salvare il reparto. Una proposta, emersa anche a margine della riunione di giovedì scorso nell’aula magna dell’ospedale, alla quale presero parte diversi sindaci e amministratori del territorio insieme agli assessori regionali Corrado Matera e Franco Picarone.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#