Sversamento illecito di rifiuti nella Piana del Sele: sequestri e denunce

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Salerno, nell’ambito delle attività di monitoraggio e controllo sul rispetto della normativa ambientale, con particolare riferimento agli illeciti sversamenti nel territorio della Piana del Sele, hanno sottoposto a sequestro preventivo un’area, sita in località Spineta, adibita allo stoccaggio illecito di rifiuti speciali.
Le operazioni di controllo, eseguite grazie all’ausilio di un velivolo nel 7° Elinucleo Carabinieri di Pontecagnano, hanno consentito di individuare un uomo alla guida di un autocarro di proprietà di un noto impianto di trattamento di rifiuti speciali dell’agro nocerino-sarnese, mentre era intento a sversare rifiuti.
L’immediato intervento di un equipaggio del Nucleo Radiomobile di Battipaglia ha consentito di bloccare l’uomo in attesa dell’arrivo dei Militari specializzati del Noe di Salerno che hanno quindi proceduto alla caratterizzazione dei rifiuti ed al sequestro del mezzo, nonché dell’area su cui erano stati stoccati i rifiuti speciali.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#