Arrestata badante violenta: incastrata dal vice Questore Achille Perone originario di San Pietro al Tanagro

Ancora una volta Achille Perone, Vice Questore di Milano, originario di San Pietro al Tanagro è riuscito a portare a termine un’importante operazione di Polizia a Milano. Questa volta nel mirino di Perone e dei suoi uomini è finita una badante di 53 anni di origini sudamericane che a lungo ha vessato due anziani di circa 80 anni, fratello e sorella, non autosufficienti. La donna lo scorso venerdì è stata arrestata dalla polizia di Stato direttamente nell’appartamento milanese in cui avrebbe dovuto accudire e invece tartassava i due, un 81enne e una 86enne. Dopo le segnalazioni di alcuni vicini gli uomini della questura di Milano avevano installato in casa le telecamere e i microfoni per tenere la situazione sotto controllo. Un blitz non previsto ma messo in atto perché gli agenti guidati dal vice questore Achille Perone hanno udito proprio dai microfoni installati nell’appartamento urla e schiaffi.  La donna si trova attualmente in carcere. Il vice Questore Achille Perone è stato ospite anche della trasmissione di Canale 5 “Mattino Cinque”. Il dirigente originario di San Pietro al Tanagro ha ricostruito le vessazioni subite dai due anziani.

Achille Perone per raggiungere questo incarico ha compiuto un percorso di studi e di formazione di grande importanza che lo ha reso un punto di riferimento per la sicurezza della città di Milano a soli 34 anni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#