In giro per le strade del Vallo di Diano con una pistola ed un’ascia occultate nel pick up: nei guai giovane di Sanza

Nella notte, i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno arrestato in flagranza di reato un 25enne incensurato di Sanza per ricettazione e detenzione di arma clandestina e porto abusivo di arma da taglio. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, impiegati in servizi di controllo ad ampio raggio del territorio e finalizzati al contrasto dell’illegalità diffusa, ad Atena Lucana, hanno fermato e controllato il giovane alla guida del suo pick up. Il 25enne al momento del controllo ha riferito ai militari di trovarsi in zona per trascorrere una serata insieme ad alcuni amici in un pub.  Tuttavia i Carabinieri, notato l’atteggiamento irrequieto del giovane all’atto del controllo, hanno deciso di controllare approfonditamente il mezzo dove sono stati rinvenuti occultati sotto al sedile per i passeggeri e di pronto utilizzo, una pistola revolver marca “Colt” clandestina con matricola abrasa, artigianalmente modificata nonché un’ascia con lama superiore ai 12 cm. Il giovane è stato bloccato, tratto in arresto e condotto agli arresti domiciliari.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#