Castel San Giorgio, il sottosegretario di Stato Crimi al premio giornalistico Mimmo Castellano

A Castel San Giorgio si è tenuta ieri l’ottava edizione del premio giornalistico “Mimmo Castellano” assegnato a giornalisti ed operatori dell’informazione che si sono distinti e hanno lavorato a tutela delle fasce deboli. Ospite quest’anno, Vito Crimi, Sottosegretario di Stato all’Editoria e all’Informazione. Tra i premiati di quest’anno, anche la giornalista di Sky Tonia Cartolano, originaria di Sala Consilina. Prima della cerimonia di premiazione, Crimi ha incontrato la stampa ed ha rilasciato queste dichiarazioni: “Abolizione dell’ordine dei giornalisti? Parlerei più che altro di liberazione della professione dei giornalisti, sono nati nuovi modi di fare giornalismo e informazione. Un nuovo mondo sta nascendo. Parliamo di progetti innovativi per nuovi modi di informare e comunicare, passando anche per la libertà di stampa”- ha detto il Sottosegretario di Stato all’Editoria e all’Informazione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#