E’ morto Antonio Valiante esponente di spicco della politica Campana: fu vicepresidente della giunta Bassolino

È morto all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania, all’età di 79 anni, l’onorevole Antonio Valiante. Lunga e ricca di prestigiosi incarichi la carriera politica di Antonio Valiante, padre di Simone Valiante attualemente presidente della società Consac ed esponente di spicco del Partito Democratico. Antonio Valiante nella XII legislatura (con il Partito Popolare Italiano. Fu segretario regionale della Democrazia Cristiana dal 1997 al 2000. Dal 2005 al 2008, vicepresidente della giunta regionale campana, guidata da Antonio Bassolino e assessore al bilancio. Ha ricoperto anche la carica di sindaco di Cuccaro Vetere.

Antonio Valiante è stato ricoverato in condizioni gravi per diversi giorni al San Luca di Vallo della Lucania. Cordoglio bipartisan per la sua morte.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *