Sala Consilina: tutto pronto all’I.I.S.”Cicerone “ per la “Notte Nazionale del Liceo Classico”

È di certo l’evento più atteso da tutti gli studenti dei Licei Classici d’Italia, una proposta innovativa nella scuola in questi ultimi anni, stiamo parlando della V^ edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico, che si terrà venerdì 11 gennaio. All’evento nazionale ha aderito, anche, l’I.I.S. “M.T. Cicerone”di Sala Consilina, insieme ai circa 400 licei classici del territorio italiano.

Nata da un’idea del prof. Rocco Schembra, docente di Latino e Greco presso un liceo  classico del catanese, (“Gulli-Pennisi”di Acireale) ha catturato, sin dal primo momento, l’attenzione dei media ottenendo l’approvazione ministeriale. L’evento, fissato in una data comune, in contemporanea dalle ore 18.00 alle 24.00, permette di aprire le porte dei licei alla cittadinanza e in questa occasione gli studenti saranno i protagonisti di svariate performance, che prevedono maratone di letture di poeti antichi e moderni, lettura di brani di scrittura creativa, drammatizzazioni, concerti, attività musicali e coreutiche, laboratori scientifici e tanto altro ancora, lasciato tutto alla libera inventiva e creatività dei giovani guidati dai loro docenti.

Di seguito riportiamo il programma delle attività predisposte per l’evento.

 

PROGRAMMA DELLA NOTTE NAZIONALE DEL LICEO CLASSICO

11 GENNAIO 2019

LICEO CLASSICO ” M.T.CICERONE” – SALA CONSILINA

ATRIO

Ore 18:00- Video “Ti porterò a Pompei” e lettura del brano di scrittura creativa “Quella mattina, come sempre,stavo andando a scuola…” ( di Vera Lazzaro, Convitto Nazionale ” Cotugno”, L’Aquila, vincitrice del concorso di scrittura creativa bandito dal Coordinamento Nazionale).

Ore 18:30-Note in libertà: la musica della nostra band.

Ore 23:30-Fragmentum Grenfellianum: Eros è nel mio cuore.

I PIANO

Dalle ore 19:15

-Biblioteca: Museo storico di Fisica (a cura della prof.ssa Violetta Marrone).

-Aula V C: Versi…liberi. Letture e interpretazione di testi (a cura della prof.ssa Annemilia Ciliberti).

-Aula II B: La storia dell’Italia in $oldoni (a cura della prof.ssa Violetta Marrone).

-Aula III B: dal II episodio dell’Antigone di Sofocle: Nata per amare, non per odiare (a cura della prof.ssa Paola D’Angelo)

II Piano

Aula Magna

Dalle ore 18:30:- Università, musica e volontariato

Ore 21:30- Butterfly: sulle ali delle farfalle (a cura della prof.ssa Maria Cappelli)

Dalle ore 19:15

-Laboratorio di scienze: Il cervello e le sue funzioni (a cura del prof. Carmine Pessolano)

-Aula I A: Leonardo,uomo del Rinascimento (a cura della Prof.ssa Agnese Valva)

-Aula II A: Il mito platonico degli androgini ( a cura della Prof.ssa Agnese Valva)

Aula III A: Il cuore in un libro (a cura delle prof.sse Annamaria Colucci e Tiziana Iania)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#