Castellabate, arrestati due stranieri dai carabinieri

Due arresti sono stati eseguiti dai Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna. Questa volta ad essere pizzicati sono stati due stranieri di 35 e 50 anni, entrambi residenti ad Agropoli.  I militari inoltre, a seguito di una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del secondo straniero hanno rinvenuto ben due fucili illegalmente detenuti, uno dei quali risultato poi essere proprio l’arma sottratta al ristoratore. Quest’ultimo è stato quindi tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione illegale di armi. I due uomini sono stati associati presso la casa circondariale di Vallo della Lucania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre sono in corso accertamenti al fine di risalire alla provenienza del secondo fucile rinvenuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *