La Guardia di Finanza di Viggiano sequestra 37.000 articoli dannosi per la salute umana.

La Guardia di Finanza di Viggiano ha portato a termine una vasta operazione di sequestro di ben 37.000 articoli dannosi per la salute umana, rinvenuti in ben cinque imprese commerciali, con sedi nelle province di Napoli, Bari e Potenza. A conclusione delle operazioni, i responsabili delle imprese sono stati segnalati alle competenti Camere di Commercio per le irrogazioni delle previste sanzioni amministrative e della misura della confisca dei generi cautelati.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *