Salerno, operazioni della Polizia di Stato in città. Denunciate due donne e fermato un marocchino con permesso irregolare

Salerno, denunciate dalla Polizia di Stato due donne straniere dedite alla prostituzione ed espulso un cittadino marocchino irregolare sul territorio nazionale.

Durante i controlli della Polizia di Stato svolti nell’ultimo fine settimana nel capoluogo salernitano, gli agenti della Sezione Volanti della Questura di Salerno hanno deferito all’autorità giudiziaria due giovani straniere, rispettivamente una rumena di 27 e una bulgara di 33 anni donne. Le due donne, sono state denunciate alla competente Autorità Giudiziaria perché inosservanti al provvedimento dell’Autorità, per non aver ottemperato al divieto di accesso alle aree urbane indicate nel provvedimento del “D.A.Spo” urbano. Sempre a Salerno, gli agenti della Sezione Volanti della Questura hanno fermato un uomo di 50 anni marocchino. L’uomo è stato espulso con provvedimento dell’Autorità dal territorio nazionale in quanto privo di permesso di soggiorno.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#