Pioggia e neve fino a sabato, il meteorologo Giuseppe Stabile: “Cilento e Vallo di Diano nel mirino del maltempo”

A partire da oggi e fino a sabato una forte ondata di maltempo interesserà Campania e Basilicata, e in particolare le province di Salerno e Potenza.

Pioggia e neve fino a sabato, il meteorologo Giuseppe Stabile: “Cilento e Vallo di Diano nel mirino del maltempo”

Pioggia e neve fino a sabato, il meteorologo Giuseppe Stabile: “Cilento e Vallo di Diano nel mirino del maltempo”

Pubblicato da Italia Due su Giovedì 24 gennaio 2019

La conferma arriva dal meteorologo di Meteo 7 Giuseppe Stabile, che ha diramato come sempre un particolareggiato bollettino meteo.

Il peggioramento è iniziato nella giornata di oggi, con precipitazioni a prevalente carattere di rovescio temporalesco un po’ su tutta la Regione Campania, anche a carattere di grandine, e nevicate in appennino al di sopra dei 900-1000 metri o, occasionalmente, anche a quote inferiori. Temperature in lieve diminuzione oggi, ma la giornata più critica dovrebbe essere quella di domani, venerdì 25 gennaio, quando la rotazione del vento dapprima dai quadranti orientali e successivamente da nord-est porterà precipitazioni anche intense sui settori meridionali della regione Campania. Le temperature ritorneranno a diminuire con conseguente calo del limite della quota neve, che nel corso della giornata di venerdì si porterà intorno ai 500 metri.“Le aree che saranno maggiormente interessate dai fenomeni -conferma Stabile- saranno quelle centro-meridionali della regione, in modo particolare il Cilento centro-meridionale e il Vallo di Diano dove,  tra la serata di giovedì e la giornata di venerdì, i fenomeni potrebbero risultare particolarmente intensi, con nevicate al di sopra dei 500-600 metri, senza escludere parziali sconfinamenti a quote inferiori. Sabato 26 gennaio infine il cielo sarà irregolarmente nuvoloso con maggiori addensamenti lungo la dorsale appenninica, dove saranno possibili deboli nevicate a quote di bassa collina. Temperature in ulteriore diminuzione e venti moderati da nord-nord-est.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#