La Certosa di Padula “set cinematografico”: sabato 2 febbraio film e convegno a Padula

Sabato 2 febbraio alle ore 17.30, presso i Locali delle Derrate nella Corte Esterna di San Lorenzo a Padula, si terrà l’evento “Quanto è bello lu murire acciso” nell’ambito della rassegna “Cinema e Certosa”, a cura di Vallo a Conoscere e del Comune di Padula. Sarà analizzato il ruolo della Certosa di Padula come location cinematografica a partire dal film storico “Quanto è bello lu murire acciso” diretto da Ennio Lorenzini nel 1975 con Stefano Satta Flores.

Sarà presente un ospite speciale, Francesca Satta Flores, attrice e regista, figlia di Stefano, che interpretò il ruolo di Carlo Pisacane. Ad introdurre saranno Paolo Imparato, sindaco del Comune di Padula, Filomena Chiappardo, Assessore alla Cultura del Comune di Padula, Pasquale Di Maria founder di Vallo a conoscere. Interverranno Angelo Raffaele Marmo giornalista e vicedirettore di QN, Giuseppe Geppino D’Amico, giornalista e storico. L’evento rappresenterà un’occasione importante per riflettere sul patrimonio artistico e ripercorrere una fase storica in cui lo stesso è stato usato come set cinematografico per diverse pellicole di successo. Verranno proiettati diversi spezzoni del film “Quanto è bello lu murire acciso” che racconta la spedizione rivoluzionaria di Sapri di Carlo Pisacane del 1857.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#