“Espressioni inaccettabili e superficiali”: la dirigente scolastica di Padula Liliana Ferzola replica al Ministro Bussetti

“Ritengo assolutamente inaccettabili la sommarietà e superficialità con cui si esprime un Ministro della Repubblica, senza riflettere minimamente sulle conseguenze nefaste sulla motivazione del personale scolastico, già messo a dura prova per molte ragioni”. Non si è fatta attendere la risposta di Liliana Ferzola, dirigente scolastica dell’Istituto Omnicomprensivo di Padula, alle parole pronunciate ad Afragola, nel corso di una intervista, dal Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, in quota Lega.

Alla domanda “Cosa arriverà al sud per colmare il gap con le scuole del nord?”, Bussetti aveva risposto: “Dovete lavorare di più”. Parole che hanno fatto infuriare docenti ed operatori del settore delle Scuole di mezza Italia. Di qui la “risposta” della Ferzola sul social network Facebook.

Cosa ne sa? Conosce la buona pratica –continua la dirigente scolastica rivolgendosi al Ministro-  molto diffusa tra il personale scolastico, di non badare ad orari e a straordinari? Sa che i più danno dignità al loro ruolo concentrandosi sugli obiettivi senza curarsi dei diritti? Sa quante persone si fanno scrupolo ad assentarsi anche quando stanno davvero male solo perché hanno assunto un impegno? Continuiamo a mantenere alto il nostro ruolo in quanto consapevoli della sua delicatezza e rilevanza perché noi si che sappiamo quanto le nostre azioni possano incidere su uno sviluppo armonico di personalità che si vanno costruendo. Io, nel mio piccolo, ringrazio ogni giorno chi si spende per pochi spiccioli dando comunque il massimo. Le numerose eccellenze presenti ne costituiscono un esempio: che vi siano carenze sistemiche non è certo responsabilità degli operatori”.

Intanto, da parte anche dei docenti salernitani e del Vallo di Diano, è diventato virale sui social network l’hashtag #ioinsegnoalsud. Sulla stessa linea della Ferzola anche il comunicato stampa diramato dall’ANDIS, l’Associazione Nazionale Dirigenti Scolastici

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Angelo Barone ha detto:

    Lei SIGNORA.. Dimentica di essere parte quella schiera di categoria che a scanso di equivoci.. ha avuto l ONORE di dare le nozioni di base ai nostri pargoli…..
    NON per questo risulta essere scevra da critiche.. Sopratutto se le sue idee sono frutto dei suoi orientamenti politici…
    Un abbraccio….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#