Telesoccorso gratuito per anziani e disabili nel basso Cilento: l’iniziativa del Piano di Zona S9

Telesoccorso gratuito per anziani e disabili nel basso Cilento.  E’ l’iniziativa del Piano di Zona S9 che ha emanato nei giorni scorsi un avviso pubblico per la programmazione del servizio nei 17 comuni dell’ambito S9. La candidatura per l’eventuale fruizione del servizio dovrà essere presentata dall’interessato o da un suo familiare entro il 28 febbraio 2019 compilando il modulo di domanda scaricabile dal sito internet dell’Ente. Successivamente l’Ufficio di Piano provvederà alla valutazione delle istanze stilando un’apposita graduatoria. “Il servizio di Telesoccorso – ha spiegato Gianfranca Di Luca, la coordinatrice del Piano di Zona S9 – ha per finalità quella di garantire risposte immediate ai cittadini che vivono in contesti isolati, sono soli e che, per precarie condizioni di salute, potrebbero trovarsi in uno stato di emergenza e bisogno. Attraverso un apposito apparecchio, in caso di necessità, l’utente invia un segnale di allarme alla centrale che, ricevuta la segnalazione, attiva tempestivamente l’intervento di soccorso. Insomma un vero e proprio salvavita contro la solitudine. “In un territorio come il nostro, per gli anziani può essere anche un modo per sentirsi meno soli – ha aggiunto Agostino Agostini, consigliere comunale delegato alle Politiche Sociali – e per gli operatori il modo di segnalare se ci sono situazioni di disagio su cui dobbiamo intervenire con i nostri servizi sociali”. Il servizio sarà attuato per un anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#