Minaccia e aggredisce i Carabinieri, nei guai 32enne di Moliterno

Nell’ambito di specifici servizi preventivi finalizzati a contrastare i reati contro la persona e il patrimonio, nonché le violazioni in materia di armi e sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Stazione di Moliterno, unitamente a militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Viggiano, hanno arrestato un 32enne del luogo per violenza, resistenza e oltraggio a un pubblico ufficiale. In particolare, nella tarda serata di ieri, i militari, durante l’attività nel Comune di Moliterno, hanno controllato un giovane, che, per futili motivi, li ha minacciati e aggrediti. Nella circostanza, uno dei Carabinieri, a causa dell’aggressione subita, ha riportato lievi lesioni. L’uomo, pertanto, è stato tratto in arresto e poi associato alla Casa Circondariale di Potenza, su disposizione del Magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Lagonegro (PZ).

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#