Falso allarme bomba al centro congressi Battipaglia. Si cerca l’autore della telefonata

Questa mattina un allarme bomba – risultato poi falso – ha scosso la tranquillità al Centro Congressi San Luca a Battipaglia. Una telefonata anonima al commissariato di pubblica sicurezza di Battipaglia ha fatto scattare l’allarme: segnalava – come il Mattino -.la presenza di una bomba all’interno della maxi struttura della famiglia Vitolo dove oltre all’hotel ci sono molti uffici, negozi e call center. Sul posto si sono le volanti della polizia d di Battipaglia e gli artificieri della questura di Salerno che hanno avviato i controlli per rinvenire l’ordigno. Che non c’era. Indagini per cercare di risalire all’autore della telefonata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *