Birdgarden nelle scuole di Sassano, Sessa Cilento, Montecorice, Petina. Iniziativa della Lipu e del Parco

Un birdgarden in ogni scuola di Sassano, San Mauro Cilento, Montecorice e Petina.
L’iniziativa è della sezione provinciale di Salerno Lipu (Lega Italiana Protezione Uccelli), presieduta da Gennario Manzo con il contributo del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano ed Alburni.

A partire dal prossimo 11 marzo, in vista dell’arrivo della primavera, saranno allestiti spazi all’aperto, all’esterno delle scuole del territorio, che serviranno ad accogliere diverse specie di uccelli migratori che cercano riposo e spazi per nidificare. La Lipu, nell’ottica della salvaguardia delle specie, organizza il birdgarden.
Ogni scuola avrà uno spazio all’esterno adatto per diventare un luogo gradito agli uccelli: saranno installati dei nidi artificiali Lipu così come sancito dalla rete “Natura 2000” sulla biodiversità.
La Lipu, grazie all’impegno di tutti i volontari della provincia di Salerno, incontrerà nell’occasione anche docenti e alunni delle scuole, proiettando video informativi per sensibilizzare i giovani al tema.

“La nostra penisola Italiana è in una posizione cruciale al centro delle rotte migratorie tra Europa e Africa. Qui le diverse specie migratorie cercano riposo, e un nuovo nido per nidificare – spiega Gennario Manzo, presidente Lipu-  pertanto noi cerchiamo di salvaguardare queste specie, ma anche quelli già presenti sul nostro territorio”.

“Un ringraziamento – hanno concluso dall’associazione – va al presidente dell’Ente Parco, Tommaso Pellegrino, per aver sostenuto questo nostro importante progetto”.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *