Election day: è ufficiale si vota il 26 maggio per europee, regionali e amministrative

E’ ufficiale si vota domenica 26 maggio per le elezioni europee ed amministrative. Lo ha deciso il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte. Il Governo proporrà pertanto tale data al Presidente della Repubblica, che indirà con proprio decreto i comizi elettorali. Nella stessa data si svolgeranno le consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali, nonché per l’elezione dei consigli circoscrizionali da tenersi nel periodo compreso tra il 15 aprile e il 15 giugno. Il successivo eventuale turno di ballottaggio avrà luogo il 9 giugno 2019.

In Campania si voterà in 177 comuni, di cui 21 sono superiori ai 15.000 abitanti. Uno solo il capoluogo di provincia in cui si sceglierà il nuovo primo cittadino: Avellino. In provincia di Salerno, si rinnoverà il consiglio comunale in ben 49 comuni. I centri più grandi che andranno al voto saranno: Baronissi, Scafati, Pagani, Sarno, Capaccio Paestum, Nocera Superiore e Sala Consilina. La stragrande maggioranza invece tutte cittadine con meno di diecimila abitanti.

Nel Vallo di Diano, Sala Consilina, Casalbuono, San Rufo e San Pietro si preparano all’appuntamento elettorale, come Auletta e Caggiano per la zona del Tanagro. Sarà election day massiccio, soprattutto nella vicina Basilicata , oltre elle elezioni europee, si voterà per le regionali e il rinnovo di 54 consigli comunali, di cui 41 nella sola provincia di Potenza. Lagonegro, Brienza, Tito, Viggiano, Sant’Angelo le Fratte, Satriano , Savoia di Lucania, Maratea e lo stesso capuoluogo di regione Potenza. In provincia di Cosenza per le amministrative al voto ben 69 comuni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#