Tre siti con un unico biglietto: il Volo dell’Angelo, le grotte di Pertosa/Auletta e il Ponte alla Luna

Presentato Napoli il progetto CAVO Experience, un biglietto annuale che mette in rete TRE siti naturalistici al confine meridionale tra Campania e Basilicata:

  • Volo dellʼAngelo (Castelmezzano e Pietrapertosa – Basilicata)
  • Ponte alla Luna (Sasso di Castalda – Basilicata)
  • Grotte di Pertosa-Auletta (Campania)

Esperienze diverse tra loro e per questo perfettamente integrabili: ogni anno migliaia di turisti scelgono questi tre luoghi per vivere avventure immerse nella natura, alla scoperta del lato più autentico ed emozionante del territorio. Non solo ambiente e adrenalina: si potranno visitare gli incantevoli borghi incastonati tra le rocce, degustare i prodotti locali e visitare gli interessanti musei di approfondimento. A un prezzo molto vantaggioso (25% di sconto rispetto ai prezzi standard), questo nuovo biglietto permetterà di vivere numerose esperienze tra nuvole e rocce.

Il biglietto è valido 365 giorni consecutivi e permette di accedere una sola volta a ognuna delle esperienze del circuito CAVO. Il biglietto è acquistabile presso le biglietterie o online sul sito www.cavoexperience.it. I giorni e gli orari di apertura si trovano sul sito. La prenotazione è obbligatoria.

Immersi nel territorio di due parchi nazionali e di un parco regionale, tra la catena degli Alburni e le Dolomiti Lucane, i tre siti sono facilmente raggiungibili in auto e distanti tra loro circa 30 minuti. Distano:

– 60 minuti da Matera (Castelmezzano, Pietrapertosa)

– 40 minuti da Salerno (Pertosa)

– 30 minuti da Potenza (Sasso di Castalda, Castelmezzano, Pietrapertosa)

 

VOLO DELL’ANGELO: Cavi dʼacciaio sospesi, 3km di adrenalina pura a 400m nel vuoto tra le vette di Castelmezzano e Pietrapertosa, “Borghi più belli dʼItalia”, permettono di vivere lʼemozione di due salti nel vuoto a 120km/h. Scelto il borgo e lʼorario di partenza, sarà possibile lanciarsi in tutta sicurezza, grazie ad unʼapposita imbracatura, e vivere unʼesperienza unica: velocità, altezza, panorama. Giunti al paese di fronte, si sceglie se ritornare subito o esplorare il borgo e degustare i prodotti locali. Poi, raggiunta la seconda stazione di volo, si “vola” indietro, lungo la seconda linea, vivendo di nuovo il brivido del vuoto e godendo di una vista che è privilegio delle sole creature alate: uccelli ed angeli. Il percorso dura 120 minuti per 3 km  – Linea San Martino 1.415m, Linea Peschiere 1.452 m

 

PONTE ALLA LUNA: Dalle stradine del Borgo Antico di Sasso di Castalda prende il via il percorso dei due ponti tibetani, il “Ponte Petracca” e lʼimpressionante “Ponte alla Luna”: una campata unica di ben 300 metri sospesi nel vuoto a 102 metri di altezza dal torrente sottostante. I visitatori in autonomia si avventureranno lungo il percorso, camminando letteralmente in aria, arrivando al rudere della rocca medioevale che domina il villaggio. Allʼarrivo, una terrazza affacciata sul ponte, una sky-walk in vetro, invita a riprendere fiato ammirando il panorama mozzafiato, prima di ritornare verso il paese. Il percorso dura 90 minuti per 3 Km. Ponte Petracca 95m, Ponte alla Luna 300m

 

GROTTE DI PERTOSA E AULETTA: Le uniche grotte in Italia dove è possibile navigare un fiume sotterraneo, il Negro, grazie ad una barca trainata a mano lungo un sistema di cavi in acciaio. Le Grotte si estendono per circa tremila metri verso il cuore della montagna, in un percorso ricco di concrezioni, dove stalattiti e stalagmiti decorano ogni spazio con forme, colori e dimensioni diverse, suscitando stupore ed emozione. Il fiume offre un affascinante ed inconsueto viaggio in barca, immersi in un silenzio magico, interrotto soltanto dal fragore degli scrosci della cascata sotterranea.

Il percorso dura 100 minuti – 1.500m a piedi, 500m in barca

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#