Offese all’arbitro donna. Cirielli: “Le frasi di Vessicchio sono state vergognose”. Ad Agropoli Le Iene e Striscia la Notizia

“Vergognose le frasi sessiste del giornalista Sergio Vessicchio contro l’arbitro Annalisa Moccia nel corso della gara Agropoli-Sant’Agnello. E’ inaccettabile che un operatore dell’informazione, chiamato a svolgere una funzione pubblica, abbia una concezione medievale della donna. Ad Annalisa va la solidarietà mia e della comunità che rappresento”. Lo afferma in una nota Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e parlamentare di Fratelli d’Italia.

Intanto ad Agropoli sono piombati gli inviati de “Le Iene” e di “Striscia La Notizia” per intervistare il giornalista sospeso dall’ordine dopo le frasi offensive rivolte all’arbitro di Nola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#