Buonabitacolo, nascondeva cocaina nel reggiseno. Arrestata una 30enne

Nel pomeriggio i militari della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, hanno tratto in arresto una 30enne salernitana incensurata per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri della Stazione di Buonabitacolo, hanno controllato lungo la via Nazionale di Padula una citycar con a bordo una donna di circa 30 anni che, a seguito del controllo, si è innervosita. La donna ha dunque insistito per andare via poiché in regola con i documenti di guida ed assicurativi. Tuttavia la giovane, quando  i carabinieri hanno deciso di perquisire l’autovettura, ha consegnato spontaneamente ai militari due involucri racchiusi in nastro adesivo che teneva nascosti nella della biancheria intima, contenenti numerose dosi già confezionate di cocaina, per un peso complessivo di 20 grammi circa. Nel corso delle operazioni, è stato sequestrato anche un bilancino di precisione e la somma contante di circa 100 euro. La ragazza è stata sottoposta agli arresti domiciliari.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#