Un’agricoltura innovativa che parte dalla scuola, sarà uno dei temi del Convegno che si terrà all’IPSASR di Sala Consilina

L’associazione Artis di Atena Lucana in collaborazione
con il Comune di Sala Consilina e l’istituto “M.T.Cicerone”
ha organizzato, per martedì 9 aprile, un convegno dal tema “Conoscere per…”. L’incontro verterà sull’agricoltura e le tecniche innovative rivolte alle nuove generazioni del territorio, si discuterà, inoltre, sulla divulgazione dei valori della ruralità con una visione etica-ambientale, partendo dallo studio dell’agricoltura del Vallo di Diano, inerente agli anni 60/70, che primeggiava per la qualità delle produzioni seminative-foraggere con le relative trasformazioni e l’eccellenti produzioni ortive.
L’incontro, che si terrà presso l’aula magna del plesso IPSASR-CAT
dell’I.I.S. “M.T. Cicerone” di Sala Consilina, avrà inizio con i saluti della
Prof.ssa Antonella Vairo, Dirigente Scolastico dell’I.I.S. “M.T. Cicerone”, dell ‘Avv. Francesco Cavallone, Sindaco di Sala Consilina e dalla vicepresidente Michela Lobosco dell’associazione Artis di Atena Lucana.
L’apertura dei lavori sarà affidata al Prof. Nicola Di Novella, Farmacista, Naturalista e Direttore del Museo delle Erbe. Si prevedono gli interventi di: Maria Stellato, Imprenditrice di Senise (Pz), Pietro Verrastro, Coordinatore di Rete di Imprese di Avigliano (Pz), Pietro D’Elia, fondatore di “I segreti di Diano” di Teggiano (Sa), Sebastiano Petrilli, Imprenditore di San Giovanni a Piro (Sa) e di
Francesco Vairo, Agronomo della Coop. “Nuovo Cilento” di Piaggine (Sa).
Concluderà i lavori l’Arch. Raffaele Accetta, Presidente della Comunità Montana Vallo di Diano, mentre, il giornalista dott. Pierino Cusati coordinerà e modererà il convegno.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *