Auletta, probabile corsa a due alle amministrative. Si tirano fuori grandi nomi

A meno di 15 giorni dalla presentazione delle liste che parteciperanno alle elezioni amministrative del 26 maggio 2019 sono tante le indiscrezioni, alcune più che scontate altre invece sono una sorpresa soprattutto per il cambiamento che potrebbe verificarsi dello scenario politico-amministrativo delle comunità chiamate alle urne. Nelle ultime ore sono sempre più insistenti le voci che annunciano la partecipazione alle elezioni amministrative di Auletta di sole due liste: una con a capo il sindaco uscente, Pietro Pessolano, al suo terzo mandato ed una guidata da un nuovo volto, un giovane professionista, Antonio Caggiano, dirigente dell’Agenzia delle Entrate a Vallo della Lucania. Tra i grandi assenti, ci sarebbero, il condizionale è d’obbligo, l’ex sindaco Carmine Cocozza, Luigi Gagliardi e Filippo Lupo. I tre, sembra non vogliano partecipare alla prossima tornata elettorale. Sembrerebbe, inoltre,  confermata la presenza dell’attuale assessore,  Antonio Addesso nella lista di Pietro Pessolano, mentre tra i nomi che supporterebbero Antonio Caggiano ci sarebbero Nino De Maffutiis e Donato Gagliardi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#