I cartoon più amati conditi in salsa valdianese: con microvallo vizi e virtù nostrane diventano sorrisi

C’è qualcosa di nuovo nel panorama della satira territoriale: si chiama microvallo e per strappare un sorriso utilizza l’arte del doppiaggio applicata ai cartoon.

In particolare gli amatissimi Griffin, rimodellati su misura in salsa valdianese e conditi attraverso una inconfondibile verve ironica, diventano grazie a microvallo una irresistibile cartina di tornasole di vizi e virtù nostrane. Microvallo nasce (non per caso) su Istagram, e dopo i primi tre video diffusi anche su altri social network, tra i quali Facebook, rappresenta una novità fresca e piacevole, che evidenzia un team dietro le quinte dotato di talento artistico e tecnico non indifferente, che per ora preferisce mantenere un rigoroso anonimato. Il formato è quello di Istagram, incisivo di sicuro effetto, e che piace tanto ai giovani: 30 secondi al termine dei quali il sorriso è assicurato. Di certo i riflettori irriverenti di microvallo continueranno anche nelle prossime settimane ad essere puntati simpaticamente sulle vicende e sui personaggi del Vallo di Diano, sulle espressioni dialettali, e sugli stereotipi in voga nei vari comuni valdianesi. E poi chissà che altro, perché il cammino è appena all’inizio, e le modalità espressive potranno essere varie e diverse: di certo la parola d’ordine di microvallo è (e vuole restare più a lungo possibile) “divertimento”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#