Incredibile sull’autostrada A3 Napoli – Salerno: tra i passeggeri in auto un asino “seduto” nel Doblò

Un asino “seduto” nel Doblò ancora non l’avevamo mai visto. Ovviamente “seduto” è una “licenza”, ma poco ci manca. Siamo abituati ormai a non meravigliarci di nulla, però ci sono cose che ancora riescono a sorprenderci.

E a farci domandare “ma come è possibile”. Come ad esempio è capitato agli autori del video e delle foto, valdianesi di ritorno da Napoli ed in viaggio sull’autostrada A3 Napoli-Salerno. In fila al casello ecco la sorpresa: il passeggero seduto nell’autovettura affianco ha sicuramente qualcosa di particolare e di diverso dal comune: in effetti è un asino.
Certo la domanda e anche il “bip” sorgono spontanei: chissà come cavolo hanno fatto a farcelo entrare… a dimostrazione che non bisogna mai sottovalutare l’italica fantasia e i colpi di genio inesauribili degli Italiani. Ma con una postilla: certo la vita di un asino non è una vita agiata, a prescindere dal mezzo di trasporto improvvisato, ma è evidente che in questo caso oltre all’improvvisazione c’è anche un certo livello di scomodità aggiuntivo per il povero animale.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#