BCC di Buonabitacolo, gli applausi dell’Assemblea dei Soci per un 2018 da record. Pasquale Gentile confermato presidente

Raccolta diretta per oltre 136 milioni di euro, impieghi per 105 milioni di euro e utili consolidati a 1milione e 200 mila euro, con un + 30% rispetto al 2017: sono alcuni dei numeri record realizzati dalla BCC di Buonabitacolo nel 2018, ed ufficializzati dal direttore generale Angelo De Luca nel corso dell’Assemblea dei Soci, svoltasi domenica presso il Centro Sociale Cupola.

Una performance ancora più significativa perché ottenuta in un contesto generale non semplice per le Banche di Credito Cooperativo, chiamate lo scorso anno ad affrontare da un lato gli effetti perduranti della crisi nazionale, e dall’altro i cambiamenti epocali in atto nel sistema del Credito Cooperativo, che hanno visto l’Istituto di Credito ad aderire al Gruppo Bancario ICCREA. Un passo che la BCC di Buonabitacolo è riuscita a compiere in piena autonomia, e che ha visto la propria ottima salute confermata dall’indice di solidità che, al 18,20%, risulta tra i più alti della categoria a livello nazionale.

Dati positivi confermati anche dall’indice delle partite anomale, che risultano tra le più basse della categoria: al 9,80% (su un indice di riferimento del sistema del 17,50%). Senza ovviamente dimenticare che la BCC di Buonabitacolo nasce e resta “banca del territorio”, come attestato dalle tante attività legate alla diffusione della cultura e allo sviluppo del benessere sociale. Applaudendo gli ottimi risultati ottenuti, l’Assemblea dei Soci ha approvato all’unanimità il Bilancio 2018, confermando con un vero e proprio plebiscito alla Presidenza l’Avvocato Pasquale Gentile, ed eleggendo all’unanimità, come proposto dal Direttore De Luca, anche i componenti del Consiglio di Amministrazione (in scadenza naturale). Rinnovati all’unanimità anche il Presidente e gli altri componenti del Collegio Sindacale, e il Presidente e gli altri componenti del Collegio dei Probiviri.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#