Le comunità di Sant’Arsenio e Sassano unite dalla Madonna Pellegrina e dai 10 anni di sacerdozio di don Angelo Fiasco

Due comunità unite in nome della Madonna Pellegrina e anche per il decimo anniversario di sacerdozio di don Angelo Fiasco. Stiamo parlando delle comunità di Sant’Arsenio, dove attualmente don Angelo guida la Parrocchia di Santa Maria Maggiore e la comunità di Sassano, paese di origine del sacerdote profondamente legato alla Chiesa di Varco Notar Ercole da lui frequentata sin dall’infanzia. Due appuntamenti importanti: perchè la Madonna del Pellegrino fa ritorno a Sant’Arsenio dopo oltre 60 anni e perchè il prossimo 2 maggio il giovane sacerdote si appresta a raggiungere un traguardo importante.

Grazie alla disponibilità del parroco della Chiesa di Varco Notar Ercole di Sassano, don Carmine Tropiano, la statua della Madonna Pellegrina sarà ospitata a partire dalla giornata di ieri per una settimana nella Parrocchia di Sant’Arsenio. Ieri l’arrivo con grande partecipazione di entrambe le comunità. A partire da ieri fino a domenica 5 maggio si susseguiranno numerosi appuntamenti legati alla liturgia. Nei giorni 29 e 30 aprile ed il 3 maggio dalle 19.30 alle 21.00 sono in programma infatti anche degli incontro formativi per i Cori Parrocchiali della Diocesi di Teggiano Policastro.

Il 2 maggio poi, alle 18.00 nella Chiesa Madre si terrà una solenne Celebrazione Eucaristica di ringraziamento per il 10° anniversario di sacerdozio di don Angelo Fiasco.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#