Certosa di Padula, l’assessore regionale Lucia Fortini venerdì ospite d’onore. Sotto i riflettori la “Scuola Viva”

L’Istituto Omnicomprensivo di Padula presenta la manifestazione conclusiva del progetto triennale Scuola Viva, “Cittadinanza attiva, educare alla legalità e alla democrazia partecipativa”. L’appuntamento è per venerdì 10 maggio nella sala consiliare della Certosa di San Lorenzo a Padula. Ospite d’onore sarà la dott.ssa Lucia Fortini, assessora regionale all’Istruzione, Politiche Giovanili e Politiche Sociali. L’inizio è fissato alle ore 10:30 con l’accoglienza dell’assessora Fortini nel piazzale antistante la Certosa, ingresso frontale. A seguire, dalle 11, un dibattito nella sala convegni con gli alunni che hanno preso parte al progetto Scuola Viva, i genitori rappresentanti di classe e le autorità. I saluti saranno affidati al sindaco di Padula, Paolo Imparato, e alla dirigente scolastica dell’Istituto Omnicomprensivo di Padula, Liliana Ferzola. Seguirà la presentazione sintetica ed esemplificativa, a cura degli alunni, dei vari moduli che hanno arricchito il progetto “Scuola Viva” corredati da filmati video che condenseranno la progettualità triennale “Scuola Viva” dell’Istituto Omnicomprensivo di Padula in tutti i suoi ordini e gradi di istruzione, dalla scuola primaria alla secondaria di primo, al Liceo Scientifico “Pisacane”: conoscenza del territorio, educazione ambientale, educazione stradale, giornalismo digitale, web radio, recitazione cinematografica, lavoro nell’era digitale, educazione alimentare, educazione civica e molto altro ancora. Le conclusioni, al termine della mattinata, saranno affidate all’assessora Fortini

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#