Sfilata di moda per abbattere le barriere architettoniche. A Salerno è un successo “Insieme in passerella”

Una sfilata di moda a scopo benefico con modelle e modelli diversamente abili provenienti da tutta Italia e per l’occasione accompagnati da giovani soci del Rotaract nonché modelli professionisti. E’ la terza edizione di un evento “Insieme in passerella” che sta raccogliendo consensi nazionali e che vede Benedetta de Luca, da Sala Consilina, una delle promotrici più attive.  La serata è stata condotta da Giovanna Naddeo. Il Comune di Salerno ha permesso l’utilizzo gratuito della chiesa dell’Addolorata. Il ricavato della sfilata sarà intera mente destinato allo sviluppo di una mappatura del centro storico cittadino per la segnalazione di percorsi, bagni ed esercizi commerciali senza barriere per disabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#