Vallo della Lucania, Banca del Cilento e Fondazione Grande Lucania puntano i riflettori sull’Agroalimentare del futuro

Presso l’Aula Consiliare – Ex Convento dei Domenicani, a Vallo della Lucania, si è tenuto l’incontro “L’Agroalimentare del Futuro. Innovazione e tecnologia come leva di sviluppo delle aree interne”.

Il convegno è stato promosso dalla Banca del Cilento, di Sassano di Vallo di Diano e della Lucania, dalla Fondazione Grande Lucania, dall’Università degli Studi di Salerno, dal Comune di Vallo della Lucania e dal Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni. Tra i relatori il Sindaco di Vallo della Lucania Antonio Aloia, il Presidente del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni Tommaso Pellegrino, il Consigliere Regionale Michele Cammarano, il Presidente della Fondazione Grande Lucania Senatore Francesco Castiello, il Presidente Banca del Cilento Silvano Lucibello, il Direttore Generale della Banca del Cilento Ciro Solimeno, e la Dott.ssa Alessandra Pesce, Sottosegretario di Stato al Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. francesco auleta ha detto:

    La fondazione “Grande Lucania” è presieduta dal senatore Castiello ed è finanziata dalla Banca del Cilento, di Sassano e del Vallo di Diano e della Lucania.
    I miei risparmi sono affidati alla predetta Banca.
    E’ troppo chiedere che non si continui a finanziare la campagna elettorale del predetto senatore anche con il frutto dei miei risparmi?
    Cosa aspetta il senatore Castiello a dimettersi dalla predetta fondazione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#