Arresti a Camerota. Il sindaco Scarpitta: “E’ uno schiaffo alla comunità”

“E’ una pagina triste ed uno schiaffo per la nostra comunità”. Sono queste alcune delle dichiarazioni dell’attuale sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta in merito agli arresti di ex amministratori e funzionari del comune da lui attualmente amministrato. “Si sapeva che qualcosa non andava a Camerota, aggiunge Scarpitta. Quello che è successo ha travolto l’intera cittadinanza. Ci sentiamo tutti amareggiati e ovviamente anche preoccupati. Far finire sulle reti nazionali una cittadina turistica come Camerota con il 99% della popolazione onesta, sicuramente non è una cosa che fa piacere ”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#