Sicurezza nelle manifestazioni: a Sant’Arsenio si forma un gruppo “Safety”

Hanno superato brillantemente il corso “Safety”, previsto dalla legge, che forma gli operatori che si occupano di sicurezza e del corretto svolgimento delle manifestazione, il gruppo proveniente in maggioranza da Sant’Arsenio, unico della Provincia di Salerno a sostenere le prove finali. Nell’organizzazione di progetti o di manifestazione temporanee sono “cambiate le regole” soprattutto per quanto riguarda la sicurezza, dopo la nota Gabrielli e successiva emanazione della circolare del 18 Luglio 2018 n.11001/1/110/(10) del Ministero degli Interni: “Modelli organizzativi e procedurali per garantire alti livelli di sicurezza in occasione di manifestazioni pubbliche – Direttiva”. L’esame finale del percorso formativo riservato alle associazioni per mettere in condizioni gli operatori di avere le nozioni di base essenziali per dare assistenza alla popolazione in caso di manifestazioni o eventi, si è tenuto presso l’Associazione della Polizia di Stato di Eboli. Le prove finali sono state sostenute dinanzi a Mario Sposito, Responsabile della Sala Operativa della Polizia Municipale di Salerno,  Angelo di Perna della Polizia Municipale di Salerno. La formazione del gruppo di Sant’Arsenio è stata promossa dal Comune di Sant’Arsenio.  Nell’organizzazione di eventi pubblici appare sempre più necessaria, nelle competenze di chi li organizza e gestisce, una effettiva integrazione tra i vari aspetti di security e safety e un’attenzione anche agli stessi rischi a cui sono soggetti gli operatori e i volontari impegnati negli eventi. Ed è importante conoscere e saper applicare tutte le normative vigenti.

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#