Una mappa delle attività da svolgere nel tempo libero: il nuovo progetto del Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

L’Ente Parco ha intenzione di creare la Mappa delle attività sportive, ricreative e del tempo libero del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni attraverso un censimento di tutte le attività che in tal senso si svolgono nel Parco e nelle due aree marine protette di S. Maria di Castellabate e di Costa degli Infreschi e della Masseta. A titolo esemplificativo potranno entrare a far parte della Mappa le seguenti tipologie di attività: escursioni, immersioni subacquee, ciclovie, equitazione e ippovie, cammini, attività sportive green in genere e attività affini. L’intento è quello di offrire al turista/visitatore un panorama completo delle attività che si svolgono nel Parco che saranno poi raggruppate per tipologia e target di riferimento. Nel modulo allegato all’avviso i soggetti interessati dovranno specificare: tipologia dell’attività; target di riferimento; (Famiglie,Giovani,Anziani,Disabili,Minori); luogo e periodo di svolgimento, modalità di partecipazione (singolo o in gruppo, gratuita o a pagamento); grado di difficoltà e requisiti specifici fisico-attitudinali; descrizione dettagliata dell’attività.

https://youtu.be/rfsbW4FaH1k

Possono partecipare alla presente manifestazione i soggetti che si occupano di attività sportive, ricreative e del tempo libero (escursioni, ciclovie, ippovie, cammini, attività sportive green in genere e attività affini)

L’avviso è pubblicato sul sito del Parco http://www.cilentoediano.it. Le domande di adesione potranno essere presentate fino al 10 giugno 2019 utilizzando il modulo allegato mediante posta elettronica all’indirizzo mappadeltempolibero@cilentoediano.it.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#