La Certosa di Padula farà da cornice alla ricerca di nuovi donatori di midollo osseo

L’unica cura efficace contro molte malattie del sangue come leucemie, linfomi e mielomi consiste nel trapianto di midollo osseo. Purtroppo solo una persona su 100.000 è compatibile con chi è in attesa di una nuova speranza di vita. E quindi si cercano sempre nuovi donatori. Per diventarlo è necessaria una prima analisi di un campione di saliva o di sangue dal quale ricavare il tuo profilo Donatore ed entrare nel Registro Italiano Donatori Midollo Osseo (IBMDR).
Se il profilo donatore coincide con quello di un potenziale ricevente, verra ricontattato dal Centro Donatori ed insieme continuerete il percorso di donazione.

“L’ADMO ti aspetta di fronte alla Certosa di San Lorenzo a Padula, sabato 1 Giugno dalle 9 alle 13, per effettuare la prima analisi, e cercare di aiutare tutti insieme Martina, Gabriele, Laura ed Elisa.
Basta avere un’età compresa dai 18 ai 35 anni e godere di buona salute.
Vieni a donare, basta davvero poco, e potresti essere tu. Per qualunque dubbio o informazione visita il sito dell’ADMO: https://admo.it”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#