Salvitelle, l’auspicio di Maria Antonietta Scelza: “Presto altre donne sindaco anche nel Vallo e nel Tanagro”

È in programma sabato 8 giugno a Salvitelle l’insediamento del nuovo Consiglio Comunale, con il giuramento del sindaco Maria Antonietta Scelza.

I consiglieri di maggioranza, eletti nella lista “Noi per Salvitelle” sono Igino Carleo, Rosario Perretta, Nicola Isoldi, Giovanni Romanzi, Adolfo Abbamonte, Francesco Perretta e Vincenzo Zirpoli. Per la minoranza entrano invece in consiglio Domenico Nunziata, Elvira Caruso e Giovanni Perretta, eletti nella lista “Alba nuova Salvitellese”. Ai nostri microfoni Maria Antonietta Scelza parla delle sue emozioni, delle aspettative della sua comunità ma anche del rapporto tra donne amministratrici e territorio.  Alle prossime tornate elettorali -auspica- vedremo finalmente più donne sindaco anche nel Vallo di Diano e nel Tanagro, dove ci sono già tante amministratrici in gamba che nel corso di questi anni stanno dimostrando il loro valore”. Insomma secondo Maria Antonietta Scelza donne abili amministratrici ci sono già, ed il il “tabù” che salvo rare eccezioni vede sempre primi cittadini uomini al comando dei comuni valdianesi potrebbe essere finalmente sfatato. Indubbiamente anche questo potrebbe essere un importante segnale di cambiamento per un territorio che sotto alcuni aspetti ha sempre faticato ad affrancarsi da abitudini e pregiudizi molto radicati.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#