Ladri in azione a Polla, ecco il video del colpo al GiuCo’s Bar. Gerardo Addesso: “Esasperati e arrabbiati”

Come si vede nelle immagini registrate dalle telecamere dell’impianto di video-sorveglianza, erano almeno in due, incappucciati e determinati a portare a termine il colpo, i ladri che di notte, all’1:30 circa, hanno preso di mira il GiuCo’s Bar di Polla.

Le immagini, ora al vaglio dei Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, ricostruiscono attimo per attimo le modalità utilizzate dai malviventi. All’esterno, impegnati nel neutralizzare la videocamera, prima di tranciare le sbarre della finestra ed introdursi all’interno. Una volta nel locale uno dei due ladri, che indossa guanti per non lasciare tracce, fa piazza pulita dei soldi in cassa, dei gratta e vinci e delle sigarette, riempiendo per due volte un secchio e portandolo all’esterno. Poi a essere presa di mira è la macchinetta cambia-soldi, che viene afferrata e sradicata dai cavi senza tante cerimonie. Portata all’esterno, viene trascinata velocemente nei campi per essere poi forzata. Si tratta del secondo furto subito a un mese di distanza nello stesso locale, e anche questa volta i danni sono ingenti: secondo l’amministratore del GiuCo’s bar Gerardo Addesso circa 1500 euro in cassa, gratta e vinci per circa 2mila euro e sigarette per circa 2500 euro. Poi ci sono anche le inferriate scardinate e gli altri danni subiti nel locale, che tra l’altro -come conferma l’amministratore- non è coperto da assicurazione. Ma soprattutto c’è l’indignazione e il senso di impotenza espresso da Gerardo Addesso ai nostri microfoni: presi di mira più volte dai malviventi in poco tempo, ormai Gerardo e i suoi familiari sono arrivati al limite dell’esasperazione. Il furto è stato denunciato presso la Stazione Carabinieri di Polla, ed il Militari dell’Arma indagano per risalire ai responsabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#