Muore in casa a Sala Consilina, il mistero risolto in poche ore

Trovato morto in casa, si ipotizza qualche azione violenta ma i carabinieri svelano il giallo in poche ore. Si tratta si un signore di 64 anni. L’uomo è stato trovato privo di vita in casa, livido e con una ferita alla testa. Il tutto questa notte. Gli operatori del 118 per sciogliere qualsiasi dubbio hanno allertato i carabinieri della compagnia di Sala Consilina guidata dal capitano Davide Acquaviva. La salma è stata posta sotto sequestro. Gli inquirenti in poco tempo però hanno svelato il giallo. Si tratta di morte naturale con la ferita provocata dalla caduta a terra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#