Sacco “cardioprotetto”. Una cittadina dona al Comune un defibrillatore

Anche il Comune di Sacco ora è cardioprotetto, grazie alla donazione che la signora Lorella Conte Lamonaca ha voluto fare al suo paese in memoria di sua madre Angelina Polito.

E’ stata inaugurata, infatti questa mattina, la postazione salvavita. Un defibrillatore pubblico, posto all’esterno della casa comunale.

Molte le persone che hanno partecipato al momento dell’inaugurazione, con la consegna dello strumento al sindaco del paese Franco Latempa, al vice sindaco Emilia Polito che ha curato l’organizzazione della giornata e all’intera amministrazione comunale.

Nel corso della giornata si è tenuto anche un corso di BLSD organizzato dall’associazione Alfis, al quale hanno partecipato numerosi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#