Due proiettili in un busta: la minaccia al sindaco di Roscigno Pino Palmieri

Una busta con due bossoli è stata consegnata nei giorni corsi al sindaco di Roscigno, Pino Palmieri. Una chiara minaccia sulla quale stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina guidata dal capitano Davide Acquaviva. Per ora si tiene il più stretto riserbo sulle indagini. Gli inquirenti indagano in tutte le direzioni per cercare di risalire agli autori di questo gesto. Si stanno studiando le immagini delle telecamere ed eventuali tracce sulla busta e sui bossoli e non si tralascia alcuna pista per scoprire anche il movente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#