“Via gli immigrati da San Pietro”: lo striscione davanti alla struttura di accoglienza

“Via gli immigrati da San Pietro”, è scritto sullo striscione apparso di fronte alla casa di accoglienza che ospita mamme migrante e i loro figli arrivate in cerca di una vita migliore. Nei giorni scorsi la minaccia all’operatrice ed ex presidente del consiglio comunale, Giusy Salerno, con un biglietto sull’auto “amica dei clandestini, crepa”, ora uno striscione di fronte alla struttura di accoglienza per famiglie. San Pietro al Tanagro si è sempre contraddistinta per l’accoglienza ma qualcuno non è d’accordo. Si tratta – occore precisare – di uno o pochi individui ma che rischiamo di macchiare l’essere solidare di una popolazione intera. La cooperativa Iskra che gestisce la struttura ha presentato denuncia ai carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#