Costoni rocciosi pericolosi lungo la Amalfitana, al via i lavori dell’Anas

Per consentire interventi su una parete rocciosa alta circa 100 metri e finalizzati a garantire la sicurezza della circolazione, fino al prossimo 5 luglio, esclusi i giorni festivi e prefestivi e nella fascia oraria diurna 8:00-18:00, sulla strada statale 163 “Amalfitana”,  nel comune di Conca dei Marini tra i km 25,400 e 25,600, è attivo un senso unico alternato regolato da movieri, con chiusure temporanee della carreggiata della durata massima di 10 minuti. I lavori in corso, effettuati con l’intervento di una squadra di rocciatori, riguardano la rimozione di piante infestanti e in particolare di cactus che possono staccarsi dalla roccia e cadere sulla sede stradale.

Anas sta intervenendo in danno sui costoni rocciosi di proprietà privata a seguito dell’inadempienza degli stessi proprietari delle ripe. E’ stato quindi necessario e urgente intervenire per garantire la transitabilità in piena sicurezza sulla statale. Il provvedimento degli interventi e del senso unico alternato è stato concordato di intesa con  la Prefettura di Salerno e l’Amministrazione comunale di Conca dei Marini.  Lungo l’intero tratto oggetto del presente disposto è imposto il divieto di sorpasso ed il limite massimo di velocità di 30 Km/h per tutti gli autoveicoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#