Teggiano “Città Internazionale Templare”: coinvolgente cerimonia di investitura di nuovi Cavalieri e Dame

Marianna Morello, originaria di Teggiano, è la prima donna ad essere nominata Dama nella Commanderia Dianum dei Cavalieri Templari Internazionali.

La coinvolgente cerimonia di investitura si è svolta domenica nel Complesso della SS. Pietà della Città Museo del Vallo di Diano, che ancora una volta si conferma luogo ideale per accogliere gli eredi “spirituali” degli antichi Cavalieri Templari. Non a caso nella stessa occasione, presieduta dal Gran Cancelliere dell’Ordine Rosario Luisi, l’esercito di Teggiano dei Cavalieri Templari Internazionali si è arricchito tra le sue fila di una nuova investitura: quella di Rocco Cimino.

Dunque anche nel Vallo di Diano cresce l’Associazione dei Cavalieri Templari Internazionali, che è una delle più diffuse in Italia e nel mondo tra quelle che si ispirano ai Cavalieri Templari. Sono infatti 40 le nazioni che possono annoverare una rappresentanza dei Cavalieri Templari Internazionali. Addirittura due le Commanderie valdianesi, quella di Sala Consilina e quella di Teggiano, ed in totale un centinaio di Cavalieri. Ma è proprio Teggiano, scelta come Capitale Templare Internazionale per la sua natura storica, artistica ed urbanistica, a rivestire il ruolo di ideale “Tempio di Salomone” locale. Una delle prime finalità dell’Associazione è quella di promuovere la solidarietà, aggregando persone che hanno la volontà di prodigarsi per i disagiati e per gli ultimi. Oltre, ovviamente, ad informare sulla storia e sul mito dei Cavalieri Templari.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#