Un altro caso Gaya a Sala Consilina: cagnolino ferito da pallini di un fucile

Ha fatto scalpore qualche mese fa il ferimento – con colpi di fucile – di Gaya, una cagnolina meticcia e in attesa dei cuccioli. Il fatto avvenne a Sala Consilina e purtroppo considerato quanto sta avvenendo negli ultimi giorni non si tratta di un caso isolato. Infatti un altro cagnolino, Galileo, è stato ferito con colpi di fucile. Secondo quanto emerso il cagnolino, un randagio, che da un po’ di tempo vaga per via Cappuccini e che alcune famiglie hanno deciso di adottare, nei giorni scorsi è stato investito e si quindi è deciso di portarlo in clinica veterinaria. Dalle radiografie si evince chiaramente che è stato anche ferito con dei pallini da fucili. Ed è una questione che sta diventando sempre più preoccupante. Infatti da quanto emerge i casi di Gaya e Galileo non sono gli unici nella zona e diversi sono i cani curati per ferite di arma da fuoco. Le forze dell’ordine si stanno già interessando alla situazione e cercando il colpevole o i colpevoli di queste orrende azioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#