Ondata di caldo e notti tropicali: fino a 36 gradi nelle zone interne della Campania

Ondata di caldo, con minime al di sopra della media e notti tropicali. E’ quanto previsto almeno fino al 28 luglio da Giuseppe Stabile, meteorologo di Meteo7.it. “Avremo condizioni di tempo stabile ed ampiamente soleggiato con rari passaggi di nubi innocue con sviluppo di nubi cumuliformi nelle ore più calde della giornata lungo la dorsale appenninica. Le temperature, aggiunge Stabile, subiranno un ulteriore e costante aumento con valori abbondantemente al di sopra della media stagionale. Massime dai 35-36°C delle aree più interne ai 28-30°della costa con minime quasi ovunque al di sopra dei 20°gradi”, temperature quest’ultime che fanno prevedere notti tropicali. Ventilazione debole a prevalente regime di brezza e mari quasi calmi, localmente poco mossi durante il pomeriggio. “L‘apice dell’onda di questa onda calda dovrebbe registrarsi tra venerdì 26 e sabato 27, ma ci ritorneremo. La configurazione barica,  come ho specificato più volte aggiunge Giuseppe Stabile, denominata ad “Omega” proprio per la sua forma simile alla lettera greca. In questo caso, l’intera nostra penisola verrà a trovarsi sotto la cupola anticiclonica mentre ai lati saranno presenti 2 circolazioni depressionarie; e sarà proprio la scarsa evoluzione di queste ultime 2 figure che manterranno in vita il promontorio anticiclonico, stimolando la continua risalita di aria calda dall’entroterra tunisi-algerino”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#