Sala Consilina. Bimba di origini cinesi investita 12 anni fa: ieri ha smesso di battere il suo cuore

Lutto a Sala Consilina per la morte della bambina di origine cinese che dopo essere stata investita, nel gennaio del 2007, a soli tre anni, è deceduta nella giornata di ieri. Il terribile incidente avvenne il 23 gennaio del 2007: la bambina fu investita da un’auto mentre stava attraversando la strada, nella frazione di Trinità di Sala Consilina, insieme alla nonna. La piccola, inizialmente fu portata con urgenza all’ospedale “Luigi Curto” di Polla, per poi essere trasferita a causa dei gravi traumi riportati all’ospedale Santobono di Napoli. Gravissimi i traumi riportati dalla bambina. Da lì, dopo una lunga degenza, è iniziato il calvario della piccola che per 12 lunghi anni è rimasta in coma. Ieri, il suo cuore ha smesso di battere nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Polla dove era stata ricoverata per l’aggravarsi delle sue condizioni.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

3 risposte

  1. ANTONIO WANCOLLE ha detto:

    Un pensiero alla povera bambina, Un abbraccio affettuoso alla famiglia per la grande perdita.

  2. Maria Luisa Giasi ha detto:

    Non avrei Mai voluto leggere una notizia così struggente !!! Alla Famiglia le mie condoglianze <3 e un pensiero e la mia preghiera per la piccola <3 <3 <3 Che il buon Dio ti accolga nelle sue braccia e ti coccoli per SEMPRE .

  3. Maria Luisa Giasi ha detto:

    Non avrei Mai voluto leggere una notizia così struggente !!! Alla Famiglia le mie condoglianze e un pensiero e la mia preghiera per la piccola <3 <3 <3 Che il buon Dio ti accolga nelle sue braccia e ti coccoli per SEMPRE .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *