Terre del Bussento, la V edizione ritorna nella Villa Comunale di Sapri. Tra i premiati: Daniela Ferolla

Grande successo per la quinta edizione del Premio “Terre del Bussento”, il riconoscimento che viene consegnato a tutti quei personaggi del mondo politico, dello spettacolo, del terziario e dello sport che si sono distinti nei vari settori di competenza, ponendosi all’attenzione nazionale ed internazionale. Il Premio nato 5 anni fa da un’idea di Matteo Martino, presidente di Cicas Sapri, è ritornato nella location del passato: la villa comunale della città della Spilogatrice.  La giuria, presieduta anche quest’anno dall’Avvocato e scrittore Franco Maldonato ha assegnato il prestigioso riconoscimento a diverse personalità del mondo culturale, politico e dello sport: tra questi Daniela Ferolla, cilentana d.o.c. e Miss Italia 2001, già conduttrice di Linea Verde su Rai Uno; Vira Carbone, conduttrice di “Buongiorno Benessere” su Rai 1. Tra ui premiati anche Marco Damilano, direttore de “L’Espresso”; Sal De Riso, maestro pasticciere; Diego De Silva, Scrittore, giornalista e sceneggiatore; don Antonio Loffredo, Parroco della Basilica di Santa Maria della Sanità; Enrico Pinto, già Direttore della Chirurgia Oncologica del Policlinico “S. Maria alle Scotte” di Siena; Mario Notaroberto, Vitivinicoltore; Genesio Torre, Chef. La conduzione della serata è affidata alla giornalista Maria Rosaria Sica, mentre gli intermezzi musicali saranno a cura del trio “Accordian Swing Italiano”.Si tratta ormai di  un appuntamento di rilievo nel calendario delle iniziative estive del Salernitano. Il successo è stato tale tanto da spingere gli organizzatori a creare anche una winter edition che ha premiato nel 2018 Corrado Matera, Assessore al Turismo Regione Campania, e lo scorso anno il presidente del Parco Nazionale del Cilento, Alburni e Vallo di Diano Tommaso Pellegrino oltre alle numerose personalità di spicco premiate nelle precedenti edizioni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *