Sapri: vive nel degrado e con morsi di animali sul corpo. Le immagini della casa

Una triste storia di degrado e solitudine è stata scoperta ieri nella cittadina della Spigolatrice. Una donna di 84 anni, ex insegnante viveva in un appartamento nel centro della cittadina in pessime condizioni igienico sanitarie, nel completo degrado. La signora aveva sul corpo anche diversi morsi di animali, forse dei topi. La scoperta è stata fatta, dopo le continue segnalazioni da parte dei vicini di casa della donna che lamentavano il cattivo odore  proveniente dall’abitazione dell’anziana. E così il Comune di Sapri con un’ordinanza ha disposto un’urgente bonifica della casa. Sul posto sono giunti i Carabinieri, la Polizia Municipale ed i Vigili del Fuoco insieme ad una ditta specializzata. Qui la triste scoperta: quando sono entrati in casa hanno scoperto le pessime condizioni igienico sanitarie in cui viveva l’84enne. Subito sono state avviate le operazioni di bonifica e solo al termine la donna, ricoverata per accertamenti, potrà ritornare nella sua abitazione che si trova poco distante dalla Stazione Ferroviaria di Sapri. Sulla vicenda è stata avviata anche un’inchiesta.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#